Da Tblisi a Teheran - SILK ROAD 1

ITINERARIO DI 2000 KM

Descrizione immagine

Dalle falde del Caucaso sino a Teheran attraverso la regione sub-caucasica. Un percorso di grande suggestione, in luoghi densi di arte storia e cultura, sin dagli albori delle prime civiltà ai fasti del millenario impero persiano.  Terra di scontro-incontro ma soprattutto di convivenza e reciproco rispetto tra religioni e culture.   Da Istanbul o da Tbilisi si raggiunge Batumi in Georgia, ultimo approdo del Mar Nero. Da qui prende il via il nostro itinerario itinerario sulle orme dei viaggiatori diretti verso la Persia e l'Asia centrale lungo una delle principali rotte della Via della Seta, che ci conduce attraverso Georgia e Armenia in Iran.


  

 

ITINERARIO


13 ago

VOLO

Italia /Tbilisi

In alternativa si può iniziare il Tour da Istanbul raggiungendo Batumi attraverso un itinerario terrestre nel nord dell’Anatolia o via aerea  

14 ago

-

Tbilisi

La giornata è dedicata alla visita del Centro storico di Tbilisi e all’antica capitale di Metskheta, cuore spirituale della Georgia. Cena di benvenuto in ristorante tradizionale Georgiano

15 ago

Km 375

Tbilisi/Batumi

Trasferimento sino a Batumi sulle sponde del Mar Nero, terminale marittimo delle carovaniere sui percorsi della Via della Seta . Soste lungo il percorso nella città rupestre di Vardzia e Kutaisi

16 ago

Km 180

Batumi/ Akhalstikhe

Visita del centro marittimo sul Mar Nero e partenza per Akhalstikhe attraverso la lussureggiante regione sud orientale dell’Adjara caratterizzata da clima subtropicale.Visita di  Akhalstikhe

17 ago

Km 350

Akhalstikhe

/Yerevan

Attraverso il confine di Barya si entra in territorio armeno. Si prosegue direttamente verso la capitale Yerevan . Arrivo a Yerevan . Cena di benvenuto in ristorante tradizionale Armeno

18 ago

-

Yerevan

Giornata dedicata alla visita della Capitale armena. Si prosegue per Garni, centro della cultura ellenistica del Paese da cui si raggiunge il Monastero rupestre di Geghard

19 ago

Km 220

Yerevan/Goris

Partenza per il sud del paese . Lungo il percorso si visita il Monastero di Khor-Virap con vista sullo splendido Monte Ararat, la regione d’Areni ed il grande complesso monastico di Tatev

20 ago

Km 300

Goris/Tabriz

 

Partenza per il confine iraniano di Nooradoz. Incontro con lo staff iraniano .  Proseguimento per Tabriz, capolugo dell’Azerbaigian iraniano.

21 ago

-

Tabriz

Visita di Tabriz incluso l’animatissimo Bazaar . Escursione  al particolarissimo villaggio “troglodita” di Kandovan, con case  ricavate da grotte abbarbicate sul fianco di una montagna

22 ago

 

10°

Km 285

Tabriz/Zanjaan

Nel pomeriggio arrivo a Zanjan e visita alla citta’: Museo di Rakhtshuy Khane, Antico Mercato e museo.  Pernottamento a Zanjan

23 ago

 

11°

Km 325

Zanjaan/Teheran

Partenza per Teheran, con sosta a Soltaniehe, antica capitale dei mongoli Ilkanidi regnanti in Iran nel XIV° secolo. La cupola di  Soltaniyeh è uno dei siti Patrimonio dell'Umanità.

24 ago

 

12°

-

Teheran

.Visita dei maggiori musei incluso il Palazzo Golestan, il  Museo Nazionale, il Museo dei gioielli.  Pernottamento a Teheran. Cena tradizionale di arrivederci

25 ago

13°

 

VOLO

-           

Trasferimento in aeroporto per volo per Italia –

Oppure Estensione di viaggio per Tashkent


 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE – Vedi tariffario SILK ROAD