Asia Centrale
L'imponenza delle natura, i grandi spazi, i cieli azzurri, la storia millenaria, le originali tradizioni ... Proponiamo nuove affascinanti e insolite mete per stimolare la vostra voglia di viaggiare.

Percorrere l'Asia Centrale, seguendo le principali direttrici della "Via della Seta", è anche un percorso attraverso la storia e la cultura millenaria di questa parte di mondo ove si sono succedute grandi civiltà e imperi: dalla originaria Civiltà delle Oasi ad Alessandro Magno, da Gengis Khan a Tamerlano, dagli Zar all'Unione Sovietica. Il glorioso passato è testimoniato dalle monumentali città carovaniere come Samarcanda, Bukhara, Khiva, Kashgar, Hotan e dalle grandi aree archeologiche di Merv, Turpan, Urghench, Termez; mentre leesotiche atmosfere di un tempo sono ancora percepibili: nei bazar chiassosi e colorati, nel groviglio multietnico delle persone che li affollano, nell'ancora vivo e diffuso culto dell’ospitalità. I nostri itinerari toccano tutti i più significativi e disparati ambienti naturali dell'intera Asia Centrale, che offre paesaggi di bellezza estrema spiccanti nei cieli azzurri: dagli aspri deserti del Karaku e del Taklimakan, alle fertili valli del Ferghana, del Chui e dell' Amu Darja, dagli impervi passi attraverso le superbe montagne del Pamir, dell'Alai e del Tian Shan ai grandi laghi d'Aral e Yssyk Kul.